Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Spari nel Bergamasco: uccise due persone. Fermati due sospettati

Spari nel Bergamasco: uccise due persone. Fermati due sospettati

Due persone uccise in una sparatoria avvenuta alle 18,15 di oggi in via Treviglio a Caravaggio, lungo l'ex statale Padana Superiore. Secondo una prima ricostruzione dei fatti un uomo ha aperto il fuoco nella sala giochi "Slot Gold Cherry", sparando 4 colpi contro un 51enne e una 40enne, entrambi residenti a Sergnano, Cremona. Poi è fuggito a bordo di un'utilitaria. Con lui, forse, una donna. La polizia ha fermato due persone.
Caravaggio: duplice omicidio alla sala giochi
A cadere sotto i colpi del killer Carlo Novembrini, 51 anni, originario di Gela: un ex sorvegliato speciale, che aveva scontato anni al 41 bis e che sarebbe stato legato al clan Madonia. Insieme a lui la compagna, Maria Rosa Fortini.

Polizia e carabinieri hanno recuperato le immagini delle telecamere di sorveglianza per identificare l'omicida, e istituito posti di blocco in tutta la zona. Sul posto sono arrivati il sindaco di Caravaggio, Claudio Bolandrini, e il sostituto procuratore Gianluigi Dettori. Si indaga sull'ipotesi del regolamento di conti, ma non si esclude la pista passionale.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июль 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031