Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Regione Lombardia, Fontana vara la sua giunta: met? degli assessorati alla Lega

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha annunciato la composizione della sua giunta di centrodestra. È formata da 16 assessori (8 Lega, 4 FI, 2 FdI, 1 NcI e 1 civico) e 4 sottosegretari.
Regione Lombardia, ecco la giunta di Fontana: volti e curriculum
Due conferme. Vicepresidente, con delega a Ricerca, Innovazione e 'Università, è stato confermato Fabrizio Sala (Forza Italia). Confermato anche l'assessore, anche lui forzista, l'assessore alla Sanità, Giulio Gallera.
I nuovi assessori. Fontana ha poi nominato Davide Caparini (Lega) al Bilancio; Stefano Bolognini (Lega) alle Politiche sociali e Casa; Massimo Sertori (Lega) alla Montagna ed Enti Locali; Pietro Foroni (Lega) al Territorio e Protezione Civile; Claudia Terzi (Lega) a Infrastrutture e Trasporti; Melania Rizzoli (Fi) al Lavoro e Istruzione; Silvia Piani (Lega) alle Politiche per le famiglie, Genitorialità e Pari Opportunità; Stefano Bruno Galli (civico) all'Autonomia e Cultura; Fabio Rolfi (Lega) all'Agricoltura; Raffaele Cattaneo (NcI), all'Ambiente e Clima; Riccardo De Corato (FdI), Sicurezza; Martina Cambiaghi (Lega) allo Sport e Giovani; Alessandro Mattinzoli (FI) allo Sviluppo Economico; Lara Magoni (FdI) al Turismo e Marketing territoriale.
Il Pd: "Giunta in cui conta solo Salvini". Critico il Pd che, attraverso il suo capogruppo Fabio Pizzul, commenta: "E' una giunta in cui a contare davvero è la Lega di Salvini, mentre il resto del centrodestra si deve accontentare di ciò che gli è stato gentilmente concesso". Poi aggiunge: "La nuova giunta è la più numerosa possibile secondo le leggi, è fatta interamente da politici e non sembra legata a criteri di competenza. L'influenza delle segreterie politiche l'ha fatta da padrona".
M5s. "Quella di Fontana è una nuova giunta che nasce vecchia, con il solito sistema di spartizione tra partiti - dichiara Dario Violi, consigliere regionale M5s ed ex candidato governatore - Altro che competenza e merito, per soddisfarli tutti avrà ben 16 assessori, due più di Maroni, un record di poltrone che farà lievitare i costi della politica lombarda".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31