Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Fano, all'alba l'ordigno bellico rimosso e trasportato in mare dove sar? fatto esplodere

All'alba sono cominciate le operazioni di rimozione dell'ordigno bellico da 220 chilogrammi trovato in un cantiere e innescato involontariamente durante i lavori. Per la rimozione della bomba sganciata da un aereo britannico durante la Seconda guerra mondiale erano stati fatti evacuare oltre 20 mila abitanti della cittadina marchigiana, nella "zona rossa" di circa 1800 metri intorno al luogo di ritrovamento dell'ordigno.
La bomba è stata portata in mare dagli artificieri dell'Esercito in collaborazione con la marina militare e viene ora trasportato al largo dove sarà fatto prima affondare e poi esplodere in una situazione di sicurezza per tutti.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31