Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Brescia, incendio doloso al centro sociale Magazzino 47: "Attacco fascista"

Nella notte è stato appiccato un incendio all'interno del centro sociale Magazzino 47 di Brescia. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri che stanno indagando, qualcuno sarebbe entrato all'interno del centro sociale, avrebbe raggruppato alcuni libri al centro di una stanza e avrebbe dato fuoco.L'incendio è stato contenuto dal tempestivo intervento del custode che ha chiamato i vigili del fuoco. Sul posto è arrivata anche la Scientifica dei carabinieri.
"Si è trattato dell'ennesimo infame attacco di fascisti e razzisti che cercano di seminare un clima di odio razziale e intolleranza in città". Lo scrivono i militanti di Magazzino 47 sulla pagina Facebook del centro sociale. "Possiamo affermarlo con certezza", continuano gli attivisti, che ieri avevano annunciato per sabato mattina una manifestazione in centro contro la presenza nel quartiere Carmine di un banchetto di Forza Nuova.
"Questa notte dei topi di fogna si sono introdotti nel centro sociale e, dopo aver forzato una finestra, hanno appiccato un incendio all'interno del locale che ospita la libreria e l'enoteca - si legge nel post -. La finestra forzata, gli evidenti segni di effrazione e un intenso odore di benzina non lasciano dubbi sulla natura dolosa, come immediatamente notato dagli stessi vigili del fuoco".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031