Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Giorgia Meloni contestata a Livorno

Giorgia Meloni contestata a Livorno
(ansa)
Giorgia Meloni contestata a Livorno. La leader di Fratelli d'Italia, in città per un'iniziativa elettorale è stata oggetto di insulti, sputi e lanci di bottigliette da parte di alcuni manifestanti. La contestazione è avvenuta mentre una passeggiata nel quartiere popolare di Sant'Andrea.
Alcuni manifestanti, sembra non del quartiere, le hanno cantato 'Bella ciao' e intonato cori come 'Livorno è antifascista'. Esposto anche un cartello con scritto 'Livorno i fascisti non li vuole. Meloni vattene!". All'indirizzo della leader di Fdi sono partiti anche alcuni sputi. Giorgia Meloni, che era circondata da esponenti del suo partito e forze dell'ordine, ha accennato una sorta di balletto al ritmo dei cori, dicendo: "Loro sono questi" e riprendendoli anche col telefonino. Appeso anche un grande striscione alla Fortezza nuova, con scritto 'Livorno non ti vuole'.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июль 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031