Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Renzi, incontro con Minniti a Firenze: "Noi orgogliosamente antifascisti"

Renzi, incontro con Minniti a Firenze: "Noi orgogliosamente antifascisti"

"Noi ribadiamo con forza che siamo orgogliosamente antifascisti e che questo paese è orgogliosamente antifascista". Così il segretario del Pd Matteo Renzi oggi a Firenze, durante un incontro elettorale con i sindaci del fiorentino insieme al ministro dell'Interno Marco Minniti. A loro ha ricordato l'appuntamento di giovedì a Sant'Anna di Stazzema: "Ci sarà tutto il Pd per la firma nell'anagrafe antifascista, che qualcuno ha paragonato a quella canina". L'attacco, indiretto, al leader della Lega, Matteo Salvini, che nei giorni scorsi aveva detto: "L'anagrafe antifascista? C'è quella canina".
"Perfino su Macerata qualcuno ha avuto il coraggio di dire che il problema è il Pd, quando a Macerata al Pd hanno sparato", ha proseguito il segretario del Pd. "Dov'era - ha proseguito Renzi - il Pd a Macerata? Il Pd era a Macerata col sindaco Carancini, con il ministro Minniti, con i suoi uomini, con Orlando che è andato a trovare i feriti, ma il Pd era anche in quella sede presa di mira da una pallottola: perché il fascista ha sparato a 6 ragazzi di colore ma anche alla sede del Pd".
"Non fidatevi degli estremisti, sono estremisti in tutto, non riposano mai, sono estremisti anche nell'economia, vogliono uscire dall'euro per andare dove?", ha poi aggiunto l'ex premier che ha parlato anche di sicurezza e certezza della pena citando i casi di Pamela Mastropietro e Jessica Valentina Faoro che, ha ribadito Renzi, "sono stati usati in campagna elettorale senza avere riguardo se il colpevole possa essere un pusher nigeriano o un tramviere milanese: a me non interessa la carta d'identità del killer, ma che stia in galera e ci resti"
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Май 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031