Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Macerata, sale a tre il numero dei fermati per la morte di Pamela

MACERATA - Proseguono senza sosta le indagini per l'inchiesta della morte di Pamela Mastropietro, la 18enne romana i cui resti sono stati trovati all'interno di due trolley. Ci sono altri due indagati: si tratta dei due nigeriani, entrambi uomini, uno proveniente da Milano, l'altro rintracciato a Macerata, che sono stati interrogati a lungo la scorsa notte dai carabinieri.
Salgono quindi a tre i nigeriani fermati per la morte della giovane. Oltre a Innocent Oseghale, già arrestato, sono stati fermati il 29enne nigeriano bloccato alla stazione di Milano e Desmond Lucky, già indagato insieme ad Oseghale. In particolare, i reati ipotizzati dalla procura di Macerata sono quelli di omicidio, vilipendio, occultamento di cadavere e concorso in spaccio di stupefacenti.
"Seguiamo evoluzione indagini, per i responsabili punizioni severe", ha assicurato il ministro dell'Interno Marco Minniti.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Ноябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930