Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Fotomontaggio minaccioso contro Laura Boldrini: nuovo attacco su Facebook

Dopo quello in cui la presidente della Camera è ritratta sgozzata, spunta in rete un altro fotomontaggio con protagonista Laura Boldrini. Questa volta sui social appare un'immagine in cui la testa della presidente della Camera è stretta da una sorta di cesoia tenuta in mano da un personaggio col volto insanguinato.
Il post è apparso sulla pagina dei Sentinelli di Milano che avevano segnalato su Facebook il primo post di minacce contro la candidata di LeU. Qualcuno nella notte, spiegano i gestori della pagina, ha postato il messaggio in cui si legge: "Giustizia per Pamela Mastropietro barbaramente uccisa e fatta a pezzi da una risorsa nigeriana amica della Boldrini". Il riferimento di cronaca è alla ragazza di 18 anni il cui cadavere è stato fatto a pezzi e chiuso in due valigie nel Maceratese.
I Sentinelli annunciano che gireranno "il materiale necessario a chi ha altri strumenti e poteri per fermare quest'ondata di violenza". E, aggiungono i Sentinelli: "È tempo di maldestri emuli, avvoltoi da social, disperati che provano, dispensando odio in rete, a essere considerati per cinque minuti nella loro vita. Un abbraccio a Laura e a tutte le vittime dell'odio razzista".
Le posizioni di Boldrini sull'immigrazione la espongono da tempo ad attacchi in rete e non soltanto. Il 26 gennaio a Busto Arsizio un gruppo del movimento Giovani padani ha bruciato in piazza due fantocci, uno raffigurante la presidente della Camera e l'altro il premier Paolo Gentiloni.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031