Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Raid razzista, Saviano contro Salvini: "E' il mandante morale dei fatti di Macerata"

Raid razzista, Saviano contro Salvini: "E' il mandante morale dei fatti di Macerata"
(reuters)
I fatti di Macerata col passare delle ore assumono sempre più i contorni dello scontro politico. Sull'aggressione di Luca Traini agli immigrati si esprime Matteo Salvini che trasforma quel gesto quasi in slogan della Lega: "E' colpa di chi ci riempie di clandestini". Ancora una scelta di campo anti immigrazione a un mese dal voto. E contro il segretario del Carroccio si scaglia su Twitter Roberto Saviano: "Il mandante morale dei fatti di Macerata è Matteo Salvini. Lui e le sue parole sconsiderate sono oramai un pericolo mortale per la tenuta democratica. Chi oggi, soprattutto ai massimi livelli istituzionali, non se ne rende conto, sta ipotecando il nostro futuro". E poi ancora: "Invito gli organi di informazione a definire i fatti di Macerata per quello che sono: un atto terroristico di matrice fascista. Ogni tentativo di edulcorare o rendere neutra la notizia è connivenza".
[media=https://twitter.com/robertosaviano/status/959783339967373313?ref_src=twsrc^tfw]
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031