Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Il giallo del manager scomparso in Svizzera, il corpo trovato in un appartamento di Milano

E' stato ritrovato dalla polizia a Milano il corpo dell'imprenditore Enrico Maccari. Il cadavere del manager residente in Svizzera, 55 anni, si trovava in un appartamento di via Fratelli Pozzi 1, vicino a viale Monza e non lontano da dove il 29 dicembre scorso era stata trovata la sua auto. Sul caso sono in corso le indagini della squadra mobile.
L'uomo, che fino a poco tempo fa lavorava alla Bayer e di recente aveva trovato un nuovo lavoro come direttore in un'altra azienda chimico farmaceutica, era scomparso la sera di Natale. Aveva 55 anni, era nato a Lecco, ma risiedeva a Giubiasco, in Canton Ticino.
L'uomo lascia quattro figli e una ex moglie. La nuova compagna, originaria del Camerun e cittadina francese, con cui aveva recentemente fatto una vacanza a Capo Verde, non si trova. Nei giorni precedenti alla scomparsa non aveva mostrato segni di malessere o preoccupazione, i figli ripetono di averlo visto sereno.
Nell'abitacolo della vettura erano state trovate alcune scatole di medicinali, il computer e altri oggetti personali, ma non i documenti, le carte di credito e i due telefoni cellulari.

Al momento non è ancora noto il motivo per il quale l'uomo si trovasse a Milano. Le persone che lo conoscevano dicono che non aveva contatti in quella zona, alla periferia nord della città.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930