Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Pioggia, vento forte e mareggiate: Calabria, Sicilia, Sardegna e Puglia alle prese con il maltempo

Un'ondata di maltempo si sta abbattendo su Calabria, Sicilia, Sardegna e Puglia con piogge e venti forti. Il bollettino meteo parla di "venti nord-occidentali da forti a burrasca, con rinforzi di burrasca forte, sulla Sardegna, in estensione dalla sera-notte a Sicilia e Calabria. Mareggiate lungo le coste esposte. Dalle prime ore di domani, si prevedono venti di burrasca nord-occidentali sui settori alpini del Piemonte, con raffiche di foehn nelle valli e localmente in pianura. L'avviso prevede inoltre precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori tirrenici di Calabria e Sicilia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento".
Per la giornata di domani è stata dichiarata l'allerta gialla su tutto il versante tirrenico della Calabria, sul versante tirrenico della Sicilia nord-orientale e centro settentrionale e sulle isole Eolie e in Veneto sull'Alto Piave. Anche in Puglia è stato attivato il livello di attenzione e di allerta gialla per rischio idrogeologico e idraulico.
In Sardegna il forte vento subirà una attenuazione dal pomeriggio di domani a partire dai settori occidentali dell'isola con la eccezione delle coste settentrionali della Gallura. I venti, confermano gli esperti, saranno da maestrale con una velocità media di 60 chilometri orari con picchi fino a 80 chilometri orari e porteranno mareggiate nelle coste occidentali e settentrionali. Il 3 mattina il vento tenderà ad attenuarsi, ruotando giovedì da libeccio con l'arrivo anche di un lieve innalzamento delle temperature.
Intanto il forte maestrale che sta spazzando il nord della Sardegna ha iniziato a creare alcuni disagi nei collegamenti marittimi. La tratta Santa Teresa di Gallura - Bonifacio è stata sospesa a causa del mare in burrasca. La direzione marittima della Gallura fa sapere che il servizio, operato da Moby, rimarrà sospeso fino al miglioramento delle condizioni meteo e sicuramente non prima di mercoledì 3 gennaio.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930