Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Blitz di CasaPound in Consiglio, primo giorno di metal detector a Palazzo Marino e controlli su chi entra

Sono scattate le nuove misure di sicurezza a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano. A partire da oggi tutte le persone che entreranno in Comune saranno controllate dai vigili della Polizia locale, che presidiano l'ingresso, con un metal detector portatile.
Inoltre saranno controllate borse e bagagli e i documenti di identità. La misura era stata annunciata dal sindaco, Giuseppe Sala, dopo il blitz di CasaPound del 29 giugno scorso nell'aula del Consiglio comunale. Una quindicina di militanti di destra avevano fatto irruzione in Consiglio comunale per portare in aula la loro protesta contro il sindaco, Beppe Sala, all'urlo di "Dimissioni, dimissioni".
Milano, blitz di CasaPound in Consiglio comunale per chiedere le dimissioni di Sala: caos in aula
Blitz di CasaPound in Consiglio, primo giorno di metal detector a Palazzo Marino e controlli su chi entra

Condividi
Erano riusciti ad entrare nello spazio riservato al pubblico dove avevano lanciato volantini per chiedere al primo cittadino di lasciare, dopo il suo coinvolgimento nella inchiesta sugli appalti Expo. E mentre in Consiglio andava in scena la protesta dell'estrema destra, in piazza della Scala alcune decine di esponenti di 'Nessuno è illegale', manifestavano a favore dell'accoglienza ai migranti. Si erano vissuti momenti di tensione ed era intervenuta la polizia in assetto anti-sommossa.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031