Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Meteo, maltempo e forte vento al Centro e al Sud. Rischio pioggia ghiacciata al Nord

ROMA - Temperature in picchiata, forti venti e pioggia. Ma anche neve e ghiaccio: il maltempo è protagonista di questo lungo weekend, causato da venti freddi settentrionali che soffiano su tutta Italia. La neve è comparsa nella notte sull'altopiano del Carso sopra Trieste, causando problemi e disagi alla circolazione delle automobili.
LE PREVISIONI
Primi fiocchi di neve a bassa quota anche nelle Marche, in particolare nella zona di Gradara (Pesaro Urbino), mentre le aree terremotate dei Sibillini sono già circondate dai monti innevati in vetta. C'è nevischio anche a Visso, dove proseguono i lavori per l'allestimento delle Sae, le soluzioni abitative di emergenza. E nelle prossime ore sono attese nuove precipitazioni.
Gli esperti del iLMeteo.it avvisano invitano a fare attenzione perché potrebbe nevicare anche sulla pianura emiliana, come su Bolognese e Forlivese. Pioggia e neve, come detto, sopra i 2/300 metri su Marche, Abruzzo, Molise, Lazio, sopra i 700/900 metri sull'Appennino meridionale.
Antonio Sanò, direttore de iLMeteo.it avvisa che nel corso di domenica pomeriggio è previsto l'arrivo di una nuova perturbazione atlantica, che a causa delle basse temperature, porterà la neve in pianura al Nord, a partire dai settori occidentali verso quelli orientali in serata.
La neve è attesa a Milano, Torino, Bergamo, Brescia, Cremona, Pavia. In base alle previsioni, La sala operativa della protezione civile della Regione Lombardia ha emesso una comunicazione di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio neve a partire dalle ore 12 di domani, domenica 10 dicembre, su tutto il territorio regionale.
L'inizio della prossima settimana si prevede ricco di pioggia al Nordest, con la neve che si trasforma in pioggia anche al Nordovest. Ma attenzione: qui non si esclude il gelicidio (la precipitazione di pioggia gelata, con conseguente pericolo per la circolazione stradale).
Intenso maltempo è atteso su Liguria, Alpi e Prealpi di Lombardia e Triveneto, con neve abbondante sopra i 1200/1500 metri.
Rischio nubifragi anche su Liguria centrale e occidentale. I venti fortissimi meridionali agiteranno i mari con forti mareggiate lungo le coste.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31