Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Terremoto di magnitudo 4.2 vicino ad Amatrice

Terremoto di magnitudo 4.2 vicino ad Amatrice
La sala di controllo dell'Ingv
Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata a 00:34 vicino Amatrice, in provincia di Rieti. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 8 km di profondità; l'epicentro è stato a 3 km da Amatrice, 9 da Campotosto (L'Aquila), 15 da Cortino (Teramo), 16 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e 56 km da Terni.
[media=https://twitter.com/INGVterremoti/status/937469006012932097?ref_src=twsrc^tfw]

Al momento non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. E una conferma è venuta dal sindaco Sergio Pirozzi che in una dichirazione ha reso noto che non risultano danni, mentre forte è stata la paura tra la popolazione.
Oltre 15 repliche, tutte di lieve intensità, hanno poi seguito la scossa nella notte. Le repliche sono state localizzate tra le province di Rieti, Ascoli Piceno, L'Aquila, Perugia e Macerata. La più forte è stata di magnitudo 2.1 alle 2:41, con epicentro 3 km da Amatrice. Anche in questo caso non si segnalano danni a persone o cose
Il 24 agosto dello scorso anno la zona è stata colpita da un violento terremoto di magnitudo 6, che ha lasciato enormi danni e circa 300 morti. La scossa è stata avvertita anche ai piani alti a Roma e in particolare nella zona Nord. Timori sui social dove la notizia è subito circolata.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2017    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031