Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Incursione fascista in chiesa: denunciati per apologia

Incursione fascista in chiesa: denunciati per apologia

“Fascista fino dalla nascita e fascista fino alla morte”. Così si presenta sulla sua pagina Facebook Emilio Hromin, camionista di Casella. Nei giorni scorsi, assieme alla a moglie Claudia Ferrando (guardia di una associazione zoofila, Aeza Guardia Nazionale, con sede in Calabria e divise e ordinamento militare) è stato denunciato dai carabinieri per un raid avvenuto ad ottobre e che sembra anticipare l'incursione dei neofascisti nella onlus di Como di qualche giorno fa.

In quella occasione la coppia assieme ad una dozzina di esponenti di Rsi Fiamma Nazionale, gruppuscolo neofascista con pochi adepti e molte foto sui social, aveva fatto incursione nella chiesa del paese dove poco prima il parroco don Calissano aveva impedito alla donna di appendere all'interno della chiesa un foulard di Fiamma Nazionale in occasione del compleanno di un “camerata”. Alle rimostranze del parroco è seguita l'incursione in chiesa del manipolo di neofascisti che hanno urlato “Viva il Duce” facendo il saluto romano. Nei giorni successivi la coppia si era scusata con il parroco durante un incontro.

Ma le indagini non si sono fermate e i carabinieri, ne da notizia il SecoloXIX, in queste ore hanno denunciato marito e moglie per apologia i fascismo. Stessa sorte potrebbero subire gli altri neofascisti che parteciparono al raid.
Incursione fascista in chiesa: denunciati per apologia

Dalla pagina Facebook di Hromin, foto di gruppo per militanti di Fiamma Nazionale Rsi
Condividi
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2017    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031