Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Bergamo, l'ultima beffa delle mura Unesco: dopo il parking, teleferica dei rifiuti sulla ciclovia nel parco

Una teleferica per trasportare il materiale di scavo e i rifiuti speciali che verranno rimossi dal cantiere. Peccato che la teleferica arrivi sulla Greenway, l'ecopercorso pedonale e ciclabile frequentato da migliaia di bergamaschi che si snoda ai piedi di Città Alta e attraversa il Parco dei colli. E' l'ultima beffa del discusso cantiere del parcheggio multipiano, l'opera che - per volere dell'amministrazione guidata da Giorgio Gori - verrà costruita all'interno delle mura venete di Bergamo, già patrimonio Unesco, all'ex Parco faunistico della Fara, un'area geologicamente fragile che già nel 2009 è franata.
Bergamo, l'ultima beffa delle mura Unesco: dopo il parking, teleferica dei rifiuti sulla ciclovia nel parco

La teleferica sulla Greenway
Condividi
Veniamo alla teleferica. E' il sistema al quale si è deciso di ricorrere per trasportare il materiale di scavo, ma soprattutto i detriti tossici che - come ha stabilito recentemente una sentenza del tribunale di Bergamo - sono stati interrati negli anni scorsi dall'impresa di Pierluca Locatelli, l'imprenditore (condannato) al centro di un'inchiesta su tangenti appalti e smaltimento rifiuti che coinvolse anche l'ex vicepresidente del consiglio regionale lombardo, Franco Nicoli Cristiani.
Bergamo, parcheggio su mura patrimonio Unesco: lavori al via tra le polemiche
Bergamo, l'ultima beffa delle mura Unesco: dopo il parking, teleferica dei rifiuti sulla ciclovia nel parco

Condividi
Ora: per evitare che i rifiuti e il terreno rimosso dal cantiere del megaparcheggio viaggiassero su Tir - che inevitabilmente avrebbero dovuto entare nelle mura venete attraverso Porta Sant'Agostino - si è installata la teleferica. Nessuno tra i cittadini avrebbe però immaginato che quel sistema di trasporto "aereo" avrebbe fatto capolino in una zona non qualunque: la Greenway. Un percorso nel verde che sta particolarmente a cuore ai cittadini bergamaschi, meta fissa, soprattutto nel fine settimana, per famiglie e sportivi che lungo il percorso che da Valtesse arriva fino a val Marina vanno a passeggiare, ad allenarsi o a pedalare. Insomma: non proprio il capolinea ideale per una teleferica che trasporta - seppure imballati e messi in sicurezza - rifiuti speciali. La teleferica sulla Greenway sta scatenando polemiche, sia tra gli abitanti della zona sia tra i tanti cittadini che frequenano il percorso ciclopedonale.
Ma torniamo per un attimo al cantiere del parcheggio: secondo i giudici di Bergamo l'area sulla quale si sta costruendo è una discarica abusiva: adesso, prima di iniziare a gettare il cemento, occorre rimuovere 20.425 metri cubi di materiale argilloso dove è finito di tutto, arsenico, idrocarburi, cromo esavalente, scorie non trattate. Che però l'impianto usato per portare via tutta questa roba vada a toccare un'area ecologica, autentico polmone verde di Bergamo, quella Greenway che costeggia il Campo Utili, ha il sapore amaro della beffa. Effetto collaterale inevitabile o "frittata" che doveva essere evitata? E che cosa penserà l'Unesco, che proprio quest'estate ha "baciato" le mura venete di Bergamo dichiarandole patrimonio dell'umanità?
In città il dibattito è aperto, le polemiche pure. Ma i lavori continuano senza sosta. Plinti e transenne sono già stati posizionati, dovranno essere solamente montati per il penultimo pilone che reggerà la teleferica. Dopo le oltre 7mila firma raccolte e inviate in Comune per chiedere al sindaco Gori di fermare i lavori del megaparcheggio e di evitare una figuraccia alla città - ma il sindaco ha tirato dritto non curandosi delle proteste - il comitato No Parking Fara, assieme a M5S e Sinistra Italiana, continuano a dare battaglia.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Ноябрь 2017    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930