Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Arresti domiciliari per Alfredo Romeo e per il direttore generale del Cardarelli Ciro Verdoliva

Ai domiciliari il direttore generale del Cardarelli e commissario dell'Ospedale del Mare, Ciro Verdoliva e Afredo Romeo (attualmente imputato a Roma a piede libero nell' inchiesta Consip). L'accusa è abuso d'uficio e corruzione. L'indagine si inserisce appunto nel filone napoletano dell'inchiesta Romeo.
La magistratua napoletana ha disposto la misura cautelare per 16 persone per reati che vanno dalla corruzione alla frode.
Poche ore prima della notizia dell'arresto il manager aveva attivato l'unità di crisi per l'ospedale, a causa di un afflusso straordinario di pazienti.
"La necessità di garantire come Polo Unico per Napoli e l'intera provincia la gestione dei pazienti politraumatizzati, - si legge in una ota di questa mattina a firma di Verdoliva - sommata al ruolo di hub anche per le reti tempodipendenti dell'ictus cerebrale e dell'infarto miocardico acuto, nonché l'accelerazione indotta dall'obiettivo posto per l'abbattimento delle liste d'attesa, sono i fattori che hanno determinato in queste ultime settimane un afflusso straordinario di pazienti al nostro pronto soccorso con patologie e comorbilità importanti che qualificano il numero degli accessi".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Февраль 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728