Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Armi e cocaina, sigilli al bar sui Navigli di Milano: maxisequestro di beni da un milione di euro

Beni per un milione di euro sono stati sequestri al 41enne C.S., pregiudicato, con una carriera criminale di oltre 20 anni soprattutto nello spaccio e nel traffico di armi. Sono intervenuti gli agenti della Divisione Anticrimine, sequestrando una villa con box annesso e un appartamento con box annesso, entrambi a Rozzano, e un bar sui Navigli, oltre a numerosi conti correnti. Il gestore del bar è risultato estraneo ai fatti.
Armi e cocaina, sigilli al bar sui Navigli di Milano: maxisequestro di beni da un milione di euro

Condividi
L'uomo è stato arrestato la prima volta nel 1995 per piccoli reati contro il patrimonio a Riccione, dal 1998 al 2007 é stato più volte arrestato per traffico di droga e di armi. Coinvolto in un giro di cocaina con base in una sala giochi di Rozzano, per distribuire droga e armi in arrivo dalla Spagna, nel 1999 é stato condannato in via definitiva assieme ad altre 37 persone per associazione a delinquere ai fini di spaccio.
Nel 2007 la squadra mobile di Pavia lo aveva arrestato per reati di detenzione e vendita di droga commessi dal 2001 al 2003 per cui scontare 4 anni di reclusione, in seguito è stato arrestato dalla squadra mobile di Milano per spaccio.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031